lunedì 20.11.2017
caricamento meteo
Sections

Ambiente, territorio e infrastrutture

Le statistiche dell’ambiente, per la centralità della materia di cui si occupano, sono oggetto di una crescente attenzione, soprattutto a seguito delle strategie europee, che sottolineano la necessità di integrare la dimensione ambientale nella dimensione sociale ed economica delle politiche e di richiedere maggiori sforzi di protezione dell’ambiente.

Purtroppo, a livello regionale, l’indisponibilità di dati non consente di monitorare i risultati raggiunti in questo settore, rispetto a quelli individuati dalla Strategia Europa 2020.

Le statistiche italiane sul sistema di approvvigionamento energetico, per esempio, non sono comparabili con quelle delle altre nuts2 europee, perché viene considerata solo l’energia elettrica.

Nel settore ambientale, per l’Emilia-Romagna emerge qualche criticità rispetto alla quantità di rifiuti urbani prodotti per abitante e al numero di veicoli a motore circolanti.

Dalla dotazione di infrastrutture dipendono importanti indicatori dello sviluppo economico, tra cui quelli relativi alla produttività, ai redditi e all’occupazione.
Per quanto riguarda il traffico aereo, le linee autostradali e la diffusione della banda larga, l’Emilia-Romagna presenta risultati migliori della media italiana, ma ancora lontani da quelli delle regioni europee più avanzate.

Il turismo è una risorsa importante dell'economia nazionale e le statistiche presentate illustrano la capacità di attrazione e di accoglienza della nostra regione, caratterizzata da una ricchezza in termini di varietà e di estensione.
Eccellenti i risultati dell’Emilia-Romagna, sia come capacità recettiva, che come durata media del soggiorno.

 

Azioni sul documento

Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it