lunedì 21.08.2017
caricamento meteo
Sections

Livello di istruzione della popolazione

Il diritto all’istruzione è un diritto fondamentale espresso esplicitamente dalla Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. È uno strumento importante per migliorare la qualità della vita, perché fornisce i mezzi attraverso i quali gli individui possono diventare consapevoli dei propri diritti e responsabilità e sviluppare più facilmente le proprie potenzialità umane. Nell’ambito del programma di sviluppo Europa2020, il Consiglio Europeo ha indicato come obiettivo strategico quello della crescita intelligente, che si concretizza, nel campo dell’istruzione, “nell’incoraggiare le persone ad apprendere, studiare ed aggiornare le proprie competenze”. Il livello di istruzione della popolazione adulta (25-64 anni) è uno degli indicatori adottati per monitorare il raggiungimento di tale obiettivo.

Definizione

La quota di popolazione adulta con un dato livello di istruzione si ottiene rapportando la popolazione di 25-64 anni che ha conseguito quel determinato livello di istruzione al totale della popolazione della medesima età.

Per il confronto europeo, l’indicatore viene calcolato considerando il titolo di studio della popolazione adulta nella fascia di età 25-64 anni compreso nei livelli 0-6 della classificazione internazionale dei livelli di istruzione (Isced).

L'Emilia-Romagna nel contesto europeo

dataagg

Data di aggiornamento: gennaio 2017

Comparabilità

Comparabilità


L’indagine europea sulle forze lavoro (LFS–Labour Force Survey) è una vasta indagine campionaria trimestrale condotta sulle famiglie europee per cogliere la situazione e le tendenze del mercato del lavoro. EU-LFS è progettata per fornire informazioni trimestrali accurate a livello nazionale, così come informazioni annuali a livello regionale NUTS 2.
La popolazione target LFS sono i residenti in famiglia di età superiore ai 15 anni.
L’indagine raccoglie anche dati sul livello di istruzione raggiunto, la transizione fra istruzione e lavoro (che include i NEET), gli abbandoni scolastici.
Per comparare i livelli di istruzione, a fronte di sistemi molto differenti per durata e articolazioni, i dati di ogni Stato membro sono classificati secondo l’Isced-2011 (International Standard Classification of Education) creata dall’Unesco. Sono compresi studenti full-time e part-time di istituti pubblici e privati e delle scuole di formazione professionale (compresi i programmi basati sul lavoro, come il sistema di apprendistato). Nel sistema di istruzione italiano la classificazione Isced corrisponde a: 0-2 nessun titolo, licenza elementare, licenza media; 3 diploma secondario superiore; 5-8 laurea, master, dottorato.

Azioni sul documento

< archiviato sotto: , , >
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it