venerdì 26.05.2017
caricamento meteo
Sections

Il 15% degli universitari emiliano-romagnoli studia in altre regioni

Ricerca Istat sui bacini universitari. Anno acccademico 2014-2015

L’Istat ha reso disponibile la ricerca “Studenti e bacini universitari”, che confronta l’utenza delle università italiane in termini di provenienza geo­grafica e caratteristiche socio-economiche degli studenti.

Fra gli allegati disponibili, Istat propone dei cartogrammi, per ciascun ateneo.

I cartogrammi, oltre ad illustrare i comuni di provenienza degli iscritti per ciascun ateneo, mostrano con un’ellisse il fenomeno di dispersione delle iscrizioni. Quanto più l’ellisse è ampia, tanto più l’ateneo ha una capacità di attrazione maggiore verso studenti provenienti da fuori regione. L’ellisse è centrata sul centro medio, detto anche centro di gravità, che rappresenta la media delle coordinate di latitudine e longitudine delle singole osservazioni.  (Per maggiori informazioni sulle ellissi si rimanda alle note metodologiche della pubblicazione, pag. 61)

L’85,6% degli iscritti all'anno accademico 2014/2015 residenti in Emilia-Romagna ha scelto di rimanere in un ateneo della regione.
Si sono spostati in atenei della Lombardia il 6,2% dei residenti, marginali gli spostamenti verso le altre regioni italiane.
L’ateneo di Modena e Reggio Emilia è quello con l’ellissi meno ampia: il 77,2% dei suoi iscritti proviene dall’Emilia-Romagna, il 5,4% della Lombardia.

L’ateneo di Ferrara presenta un’ellissi che copre gran parte del Veneto, infatti proviene dal Veneto il 36,4% dei suoi iscritti, il 43,2% sono emiliano-romagnoli e il 5,5% pugliesi.

Gli atenei di Bologna e Parma hanno ellissi molto ampie e una grande dispersione in termini di provenienze.
Infatti, se una percentuale intorno al 50% dei loro iscritti è emiliano-romagnola, il restante 50% proviene da tutte le regioni italiane.
Flussi superiori al 5% sono solo dalla Marche per l’ateneo di Bologna (6,4%);  dalla Sicilia (6%) e dalla Puglia (8,2%) per l’ateneo di Parma. 

Azioni sul documento
Pubblicato il 23/12/2016 — ultima modifica 04/01/2017
< archiviato sotto: , >
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it