sabato 18.11.2017
caricamento meteo
Sections

Annuario Statistico Italiano 2016

Istat

L'Istituto Nazionale di statistica pubblica l’Annuario 2016, una sintesi conoscitiva dei fenomeni che caratterizzano la nostra società ed una lettura comparata degli stessi nel tempo e sul territorio.

La speranza di vita alla nascita per l’Emilia-Romagna, nel 2015, è stimata in 80,8 anni per i maschi e 85,1 per le femmine, tra le più alte tra le regioni italiane, al di sopra della media italiana che è pari a 80,1 anni per gli uomini e 84,7 per le donne. Il quoziente di natalità per l’Emilia-Romagna (numero dei nati vivi per 1.000 residenti) è pari all’8,0. Tale quoziente è, nuovamente, piuttosto alto tra le regioni italiane, se si esclude il 9,6 per mille del Trentino-Alto Adige, e valori superiori all’8,5 per mille di Campania e Sicilia. Al primo gennaio 2016 risiedono in Emilia-Romagna, oltre 533.000 stranieri, in leggera prevalenza donne, e con una età media di 33,2 anni, quindi, piuttosto giovani, essendo la media nazionale pari a 33,6 anni. L’incidenza percentuale degli stranieri sulla  popolazione totale è pari a 12,0 la più alta tra le regioni italiane (la media nazionale è dell’8,3%). Dalla distribuzione della popolazione residente di 15 anni e oltre, per titolo di studio, si nota in Emilia-Romagna il 15% di laureati, l’incidenza più alta tra le regioni italiane, dopo il 18% del Lazio (la media nazionale è del 13%, dati riferiti al 2015).

Questi sono alcuni dei dati che si desumono dall’Annuario Statistico Italiano, anno 2016, suddiviso in 24 capitoli e corredato di grafici interattivi. Nel sito Istat si possono consultare anche le precedenti edizioni oltre ad una nuova infografica.

Istat ha diffuso, inoltre, l’edizione 2016 di “Italia in cifre”, profilo sintetico dei principali aspetti demografici, socio-economici e ambientali.

Azioni sul documento
Pubblicato il 04/01/2017 — ultima modifica 04/01/2017
< archiviato sotto: , , >
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it