sabato 22.07.2017
caricamento meteo
Sections

In crescita l'export in Emilia-Romagna

Nel corso del 2016 (dati Istat)

Nel 2016, Emilia-Romagna (+5,7%), Lombardia e Veneto sono le regioni che contribuiscono maggiormente all’aumento delle vendite verso i Paesi Ue (+3,1%). Anche per quanto riguarda la crescita dell'export nazionale tra le regioni troviamo Emilia-Romagna (+1,5%), Basilicata e Lombardia con incidenze positive ed elevate sulla variazione globale.

Tra le province che nel corso del 2016 presentano una rilevante crescita delle vendite all’estero, associata a un importante impatto positivo sull’andamento dell’export nazionale, troviamo anche Rimini (+12,4%).

Secondo i dati pubblicati da Istat, il 2016 si conclude con una crescita dell’export nazionale (+1,2%), in cui si riflette un forte incremento dell’area meridionale, un incremento più contenuto della zona centrale e nord orientale e una forte flessione per l’area insulare.

In calo, invece, l’export verso i paesi extra-UE, -1,2% il valore medio nazionale, -3,6% la variazione dell’Emilia-Romagna. L’analisi mostra una flessione delle vendite dall’Emilia-Romagna verso gli Stati Uniti.

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 20/03/2017 — ultima modifica 31/03/2017
< archiviato sotto: , >
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it