Reddito e consumi

Indagine multiscopo sulle famiglie. Aspetti della vita quotidiana

Fonte ISTAT

L’indagine “Aspetti della vita quotidiana” fa parte di un sistema integrato di indagini sociali, le Indagini Multiscopo sulle famiglie, condotte annualmente da Istat a partire dal 1993, e rileva informazioni fondamentali relative alla vita quotidiana degli individui e delle famiglie.

L’indagine è finalizzata a conoscere le abitudini dei cittadini, i problemi che essi affrontano ogni giorno e quanto sono soddisfatti delle loro condizioni, della situazione economica, della zona in cui vivono e del funzionamento dei servizi di pubblica utilità che dovrebbero contribuire al miglioramento della qualità della vita.  

L’indagine è di tipo campionario e coinvolge ogni anno un campione di circa 24.000 famiglie distribuite in circa 800 comuni italiani di diversa ampiezza demografica. La strategia di campionamento è volta a costruire un campione statisticamente rappresentativo della popolazione residente in Italia. La numerosità campionaria è tale da consentire di ottenere stime affidabili anche ad un livello di dettaglio regionale.


L'unità di rilevazione

L'unità di rilevazione è la famiglia di fatto, intesa come un insieme di persone coabitanti e legate da vincoli affettivi, di matrimonio, parentela, affinità, adozione e tutela.

Nell’ambito delle famiglie campione, sono poi oggetto di rilevazione, mediante un apposito questionario individuale, tutti i componenti, esclusi i membri permanenti delle convivenze (caserme, ospedali, istituti religiosi, ecc.) e i membri che vivono abitualmente all’estero.


Oggetto della rilevazione

Sono oggetto di rilevazione dati, sia a livello familiare sia a livello individuale, afferenti a diverse aree tematiche: scuola, lavoro, vita familiare e di relazione, abitazione e zona in cui si vive, tempo libero, partecipazione politica e sociale, salute, stili di vita. I temi sono indagati sia in termini di comportamenti oggettivi, sia in un'ottica di soggettività delle aspettative, delle motivazioni, dei giudizi.

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina