La violenza di genere in Emilia-Romagna

I dati dall'Osservatorio Regionale sulla Violenza di genere

L’Osservatorio regionale sulla violenza di genere è disciplinato dall’art. 18 della Legge regionale n. 6/14 “Legge quadro per la parità e contro le discriminazioni di genere” e dal punto 6.2 del Piano regionale contro la violenza di genere ed è stato istituito con DGR 335/17 (pdf, 212.1 KB)

Il fenomeno è stimato in 31.000 denunce di violenza dal 2012 al 2016.

Tra queste, 14.000 donne hanno subito minacce, 1.700 violenza sessuale, 13.000 violenza fisica grave, 3.000 sono stati i casi di stalking e 66 casi sono sfociati nel femminicidio.

Le donne che si sono rivolte ai Centri antiviolenza dell'Emilia-Romagna sono state 5.345 nel 2017, e 5.320 le donne che sono state prese in carico; il 34,7% di cittadinanza straniera, il 71% con figli al carico, di cui i tre quarti minorenni.

Dalle loro analisi è stato pubblicato:

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina