Le funzioni della Regione

Il tema ‘popolazione’ è di fondamentale importanza per l’attività di programmazione propria di un ente territoriale come la Regione.

Rilevazioni

Per rispondere alle proprie esigenze informative l’Ufficio di Statistica della Regione ha attivato, in stretta collaborazione con le Province ed i Comuni, a partire dal 1988, la rilevazione della popolazione residente classificata per sesso ed età.
Nel corso del tempo, al crescere delle esigenze informative, la rilevazione è stata arricchita e si rilevano, a partire dal 2005, anche gli stranieri residenti classificati per sesso ed età e per sesso e cittadinanza.
Per i soli comuni capoluogo, sempre dal 2005, vengono rilevati annualmente gli stranieri residenti per sesso, età e cittadinanza contemporaneamente. Dal 1.1.2008 si è avviata la rilevazione delle famiglie anagrafiche per numero di componenti, sempre in stretta collaborazione con le Province e i Comuni.
Tale rilevazione è stata inserita come statistica da indagine nel PSN 2011-2013, precedentemente era inserita nel PSN 2008-2010 come studio progettuale.
Queste rilevazioni, assieme ai dati forniti da Istat relativamente a nascite, morti e migrazioni, rappresentano la per la produzione di proiezioni demografiche, strumento essenziale per comprendere l’evoluzione attesa per consistenza e caratteristiche della popolazione residente e delle sue ricadute in ambito economico e sociale.

Partecipazioni a progetti

  • Progetto relativo alla circolarità dei dati anagrafici tramite ACCERTA promossa dalla CN-ER nella Comunità Tematica Servizi anagrafici e demografici;
  • Progetto europeo “Making migration work for development. Policy tools for strategic-planning in SEE Regions and cities” nell’ambito dei programmi di cooperazione transnazionale sul sud-est Europa. In particolare il progetto rientra nelle proposte del TOR4 che riguardano la sostenibilità dei cambiamenti demografici per le politiche correlate;
  • Circolo di qualità ISTAT “Popolazione e famiglia; condizioni di vita e partecipazione sociale”;
  • Coordinamento del gruppo di lavoro “Demografia” del CISIS (Centro Interregionale per il Sistema Informatico Statistico e geografico).

A chi rivolgersi

Angelina Mazzocchetti
telefono: 051 5273335
Angelina.Mazzocchetti@regione.emilia-romagna.it
Responsabilità specifica: sviluppo e gestione di sistemi statistici in ambito demografico
Servizio statistica, comunicazione, sistemi informativi geografici, partecipazione

Giuseppina Voloninno
telefono: 051 5273843
Giuseppina.Volonnino@regione.emilia-romagna.it
Servizio statistica, comunicazione, sistemi informativi geografici, partecipazione

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/11/02 16:39:00 GMT+1 ultima modifica 2018-11-13T13:29:55+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina