Occupato

La persona di 15 anni e più che all'indagine sulle forze di lavoro:

  • ha svolto almeno un’ora di lavoro in una qualsiasi attività che preveda un corrispettivo monetario o in natura;
  • ha svolto almeno un’ora di lavoro non retribuito nella ditta di un familiare nella quale collabora abitualmente;
  • è assente dal lavoro (ad esempio, per ferie o malattia). I dipendenti assenti dal lavoro sono considerati occupati se l’assenza non supera tre mesi, oppure se durante l’assenza continuano a percepire almeno il 50% della retribuzione. Gli indipendenti assenti dal lavoro, ad eccezione dei coadiuvanti familiari, sono considerati occupati se, durante il periodo di assenza, mantengono l’attività. I coadiuvanti familiari sono considerati occupati se l’assenza non supera tre mesi.

Azioni sul documento

pubblicato il 2012/01/09 13:00:00 GMT+1 ultima modifica 2014-07-21T12:13:00+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina