Reddito familiare equivalente

Secondo la definizione armonizzata europa, il  reddito equivalente è calcolato rapportando il reddito familiare netto a un fattore di scala usato per rendere equivalenti i redditi di famiglie di diversa ampiezza e composizione, in modo da tener conto dei diversi bisogni di minori e adulti e delle economie di scala che si realizzano con la coabitazione di più componenti. Attualmente Eurostat impiega la cosiddetta scala di OCSE modificata, ottenuta assegnando un peso pari a 1 al primo componente adulto della famiglia, 0,5 ad ogni altro adulto (di età maggiore o uguale a 14 anni) e 0,3 ad ogni componente di età minore di 14 anni.

Azioni sul documento

pubblicato il 2014/10/22 14:34:22 GMT+1 ultima modifica 2014-10-22T16:34:00+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina